Tech Blog

Tutte le novità tecnologiche ed informatiche più belle ed interessanti in notizie shot!

08/04/06

Theremin in wi-fi con Linux.


Il Theremin è il primo strumento elettronico usato per fare musica ad alto livello ed usato sia nelle orchestre che per colonne sonore di film. Il suo suono inizialmente era simile ad un violino o ad una voce melensa molto d' atmosfera mentre oggi è possibile caricargli banchi di suoni di qualsiasi tipo come nelle tastiere.
Il Theremin è composto da due antenne, una è il volume mentre l' altra è l' ampiezza del suono (le note). La cosa davvero originale e futuristica di questo strumento musicale è che non necessita di essere toccato per funzionare! Il musicista muove le mani in aria vicino alle antenne e lo strumento rileva la prossimità ed emmette i suoni. Molto affascinante da veder suonare ed utilizzato nella maggior parte dei film del terrore per creare sensazioni di paura. Gli unici due virtuosisti di questo strumento restano purtroppo lo stesso Theremin e la figlia in quanto la difficoltà per apprenderlo e suonarlo è molto alta.
Ora con l'ausilio di poche righe di codice si può trasformare un pc collegato in rete wireless (wi-fi) con lo standard 802.11b in un credibile theremin. Dando uno sguardo ai software che gestiscono questo tipo di reti, infatti basta attivare l'analisi per grafici e avvicinare la mano alla scheda wireless per scoprire come esse possano essere considerate pure dei rozzi rilevatori di prossimità dei nostri arti superiori. Nato da un'idea di Seth Schoen il metodo funziona molto bene, ed è stato realizzato per Linux. Sebbene un po' carente nella continuità del suono, meglio espressa nel theremin analogico, il software funziona comunque bene, rendendo i suoni a distanze fisse sempre nello stesso modo. In attesa della versione definitiva di GNURadio, questa è comunque una brillante scappatoia per esibirsi come Leon Theremin.

2 Commenti:

Alle 17:10 , Anonymous Myskin ha detto...

Ciao sei anke tu una appassionata del mitico Theremin??
Se vuoi qualke informazione in più su questo strumento ti lascio il link di un post sul mio blog che parla proprio del theremin...

http://spaces.msn.com/amnesiac225/blog/cns!4471DFF1C1471C34!751.entry

Ciaoooooo!!!

 
Alle 17:40 , Blogger desy ha detto...

molto interessante, grazie mille.
(ad ogni modo io sono un ragazzo, desy sta per DEStroYer e non per desireè o roba del genere).
Lo trovo uno strumento estremamente affascinante, sia per il modo in cui viene suonato sia perchè ha dei suoni molto particolari.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page