Tech Blog

Tutte le novità tecnologiche ed informatiche più belle ed interessanti in notizie shot!

07/02/07

ANts P2P funzionante!!!!

Ho aspettato a lungo che questo magnifico programma p2p funzionasse
e finalmente ecco una versione beta funzionante che ho testato sia su
linux(Archlinux) che su windows(XP).
Devo dire che non ci speravo troppo avendo seguito il progetto che si
è sviluppato lentamente fino ad oggi. Il mio interesse si basava
principalmente sul fatto che fosse un progetto opensource in java.
A parte quello la cosa che rende eccezzionale questo programma (oltre
la portabilità del software dato dalla piattaforma java) è che effettua
sharing in maniera criptata. Questo significa che nessuno riuscirà mai a
sapere che cosa state scaricando e condividendo in rete o se state anche
solo facendo qualcosa.
Io non sono un forte sostenitore della criptazione perchè credo dia una
libertà eccessiva e che qualcuno possa abusarne facilmente, ma gli utenti
di P2P ne hanno viste davvero troppe, server spia, polizia postale che
accusa ingiustamente persone innocenti e violazione di copyright
assolutamente false.
Il discorso sarebbe lungo, complicato e morale, qui non voglio fare
moralità ma semplicemente presentare questo progetto e spingere tutti
a cominciare ad utilizzarlo.
Le principali funzionalità sono che i pacchetti vengono criptati e le
connessioni nella rete interna sono a loro volta sicure e criptate.
Oltre a questo c' è una funzionalità veramente spettacolare che tiene nota
di tutti i nodi della sottorete e come le formiche (da qui il nome del
programma) sceglie il cammino minimo lungo il quale inviare pacchetti
in modo da rendere la linea snella e veloce.
Ci vuole un po' a connettersi ai vari nodi, ma ne basta uno per entrare in
rete ant. Dopodichè è possibile eseguire ricerche su tutta la rete stessa
e iniziare lo sharing.
Il sistema di scambio si basa sempre sulla divisione dei file in piccoli
pacchetti e l' invio graduale, i file sono riconoscibili dalle stringhe di
hash.
Come tutti i programmi di sharing moderni i download vengono
associati a più fonti per velocizzare la condivisione dei files.
All' inizio ci mette un po' a connettersi e trovare fonti e connessioni
ma poi devo dire che va molto bene, sono arrivato ad una velocità di
download di 190kb/s su di un singolo file con la mia linea da 4 mega.
Certo una pecca è che ancora non è molto utilizzato e non si trova di
tutto e non ci sono moltissime fonti, per questo vi consiglio di
incominciare ad utilizzarlo e condividere i vostri file.
Ultima raccomandazione, sul sito ufficiale ci sono molti download
diversi... si consiglia di utilizzare il launcher web perchè è quello che
rimane sempre aggiornato, le altre versioni potrebbero dare dei
problemi (a me li hanno dati).

E come sempre

buon divertimento

informazioni utili

3 Commenti:

Alle 16:16 , Blogger inutile donna ha detto...

bella storia.. lo proverò..

 
Alle 07:54 , Blogger Vinnie Scocciante ha detto...

Non mi è mai molto piaciuto java, e se non erro ants è un progetto di un italiano derivato da quello di mute (americano se non erro).
Esiste anche http://gnunet.org/
Volendo, mai provato però. Ciao.

 
Alle 14:17 , Blogger desy ha detto...

interessante, appena ho tempo lo provo.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page