Tech Blog

Tutte le novità tecnologiche ed informatiche più belle ed interessanti in notizie shot!

20/09/06

XGL il meglio del meglio!



Qualche tempo fa un mio buon amico mi parlò di un window manager molto particolare ed assolutamente innovativo. Al momento pensavo non fosse ancora fruibile dall' utente finale in quante è ancora in fase di sviluppo, poi però mi sono deciso a provarlo sul mio amato ArchLinux.
XGL è molto di più di un window manager, in quanto sostituisce molte funzioni del classico X. Devo dire che non pensavo fosse così semplice da installare, ho dovuto solo scaricare qualche pacchetto e modificare xorg.conf e kdmrc per farlo partire all' avvio. Dicevo che non è un window manager perchè in effetti è un programma che gira "sotto" i nostri WM e li modifica radicalmente. A questo punto avremo il terminale con un trasparenza reale, finestre che si piegano mentre le si sposta, un multidesktop 3D nel quale le finestre possono rimenere a metà tra i 2 desktop ed essere usate da entrambi e mille altri piccoli effetti che lasciano davvero a bocca aperta! Si certo, il sistema è ancora in sviluppo ma già ora funziona perfettamente sia con Gnome che con KDE (quello che uso io). Credo che ovviamente utilizzi qualcosa in più di risorse di sistema ma sinceramente non noto la differenza (a parte all' avvio dei programmi... qualche secondo in più).
Consiglio vivamente a tutti di provarlo perchè è davvero innovativo.

XGL
XGL sul wiki
La guida per installarlo su ArchLinux

5 Commenti:

Alle 14:57 , Anonymous Psicomante ha detto...

spero che venga sviluppato in futuro!

 
Alle 18:12 , Blogger desy ha detto...

xgl è già in sviluppo e anche parecchio avanti... sul sito ufficiale puoi vedere a punto sono. Io cmq sto usandolo senza problemi.

 
Alle 23:01 , Anonymous Nebulus ha detto...

Vedrò e ti dirò ;)... tanto ormai son lanciatissimo :P

 
Alle 11:39 , Blogger desy ha detto...

non è una cosa proprio per niubbi...

 
Alle 16:30 , Anonymous Nebulus ha detto...

Mica ho detto "adesso"

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page